Normativa

In Italia il contratto di factoring è regolato dalla Legge n° 52 del 21.02.1991 (“Disciplina della cessione dei crediti di impresa”) che ha integrato la regolamentazione contenuta negli artt. 1260 e seguenti del Codice Civile. Con questa legge il legislatore ha:

  • previsto la possibilità di cedere crediti anche prima della stipula dei contratti dai quali sorgeranno;
  • consentito la cessione anche in massa di crediti esistenti e futuri;
  • introdotto facilitazioni nel regime d'opponibilità delle cessioni ai terzi.

Legge 21 febbraio 1991, n. 52
Disciplina della cessione dei crediti di impresa.

Codice civile

LIBRO QUARTO DELLE OBBLIGAZIONI.
TITOLO I - DELLE OBBLIGAZIONI IN GENERALE.
CAPO V - DELLA CESSIONE DEI CREDITI.